Nomination ViniPLUS

CONSEGNATI A MILANO I “PLUS”
Dell’Associazione Italiana Sommeliers – Lombardia

Ieri sera a Milano, presso i saloni dell’Hotel The Westing Palace, si è tenuta la premiazione dei vini del primo concorso ViniPlus 2001

Luca Bandirale, presidente, con la qualificata presenza degli ideatori del Concorso, Giorgio Rinaldi e Antonio Cuman, hanno prima illustrato le modalità del Concorso ViniPlus e poi hanno premiato i 10 vini lombardi più “gettonati” dai sommeliers lombardi di terzo corso. Hanno votato 126 sommeliers ed ognuno ha segnalato 15 vini scegliendo tra le varie tipologie l’ultima annata messa in commercio che avesse una presenza minima sul mercato di almeno 6000 bottiglie. Per entrare in classifica un vino doveva raggiungere un minimo di 90 punti rispetto ad un valore massimo di 110.

La classifica finale ha visto prevalere i seguenti vini lombardi:

Boheme O.P. 1998 dell’azienda Le Fracce
Franciacorta Brut Cabochon 1994 di Monte Rossa
Franciacorta Gran Cuvée Saten di Bellavista
Franciacorta Magnificentia 1996 di Uberti
Lugana Brolettino 1998 di Cà dei Frati
Querciolo O.P. Pinot Nero 1998 di Doria
Terre di Franciacorta Chardonnay 1998 Cà del Bosco
Valtellina Sforzato Canua 1998 dei Conti Sertoli Salis
Valtellina Sfursat 5 Stelle 1998 di Nino Negri
Valtellina Superiore Prestigio 1998 di Triacca

A tutti costoro è stata data una pergamena con attestato di merito.

Questi i cinque ViniPlus, nazionali:

Amarone della Valpolicella 1996 di Allegroni
Barbera d’Asti Costamiole 1997 di Prunotto
Ben Ryé Passito di Pantelleria DOC 1999 di Donnafugata
Collio Tocai Friulano 1999 Villa Russiz
Rosso IGT Casalferro 1998 del Barone Ricasoli

Ognuno di questi cinque ha ricevuto il “Tastevin d’Oro” inglobato in un elegantissimo e brillante cubo di pepsiglas.

Inoltre tre ViniPlus tra quelli di Lombardia sono stati premiati con il Tastevin d’Oro, d’Argento e di Bronzo.
Oro) Valtellina Superiore Prestigio 1998 di Triacca
Argento) Franciacorta Magnificentia 1996 di Uberti
Bronzo) Valtellina Sforzato Canua 1998 dei Conti Sertoli Salis

Per informazioni: Gloria Ceresa – 329. 45.18.215
Fax 0371. 54.88.14
e-mail: ceresa.gloria@libero.it

4 dicembre 2001

A cura di Rocco Lettieri