Degustazione alla ARVI di Melano: ESPLORE ITALY

ESPLORA ITALY 2023

25 Novembre da ARVI Sede

Quarta edizione di EXPLORE ITALY: l’esclusiva esperienza di degustazione di vini alla scoperta delle migliori regioni vinicole d’Italia. Presentati 33 produttori/viticoltori con oltre 100 e + etichette. Due le sessioni, limitate negli iscritti: prima sessione: 10h00 – 13h00 – sessione due: 15h00 – 18h00.

Certamente l’ambiente che accoglie questa degustazione alla presenza dei produttori è di indicibile location già dall’accoglienza diretta del patron Paolo Cattaneo, e da numerosi responsabili che ti illustrano quali sono le condizioni per poter seguire un percorso mirato tra tavolini con le bottiglie e il produttore e tavolini già predisposti per cambio bicchieri e altri con grissini, crachers e taralli con parmigiano reggiano.

Scaffali alti sino al soffitto sono pieni di casse di legno con bottiglie di vino di ogni grandezza e di ogni luogo vitivinicolo del Mondo. Impressionano le bottiglie “formati giganti” contenenti ben 27 litri di vino dei più pregiati al mondo. Gli ospiti sono stati considerati in modo tale da non creare intralcio agli altri.

Esserci è già di per sé una esperienza resa indimenticabile per aver a disposizione ben 108 vini di 7 regioni d’Italia (nessun straniero tranne lo Champagne di benvenuto: De Venoge Cordon Bleu Brut). La parte del leone è andata alla Toscana con 47 tipologie seguita dal Piemonte con 39 vini. E poi Abruzzo, Alto Adige, Campania, Sicilia e Veneto. Impossibile raccontare le particolarità dei vini degustati, si può solo dire che l’elenco in exl che segue parla da solo.

 

Alcuni esempi scelti dal libretto (ben fatto con la fotografia a colori della bottiglia, con il nome del vitigno/vitigni e dell’annata di vendemmia: Casanova di Neri: 3 Brunello di Montalcino tutti del 2018; Rocca di Frassinello: Baffonero 2019 e Rocca di Frassinello 2019 (Merlot, Cabernet e Sangiovese); Poggio di Sotto: Rosso di Montalcino 2020 e Brunello di Montalcino 2018; Bruno Giacosa: Barolo 2019 e Barolo Falletto Vigna Le Rocche 2019; Enzo Boglietti: Barolo Boiolo 2018, Barolo Brunate 2018 e Barolo Fossati 2016; La Spinetta: 4 Barbaresco 2020; Armando Parusso: 3 Barolo del 2019; Vigneti Massa: 3 Timorasso; Montevetrano di Silvia Imparato: Montevetrano 2020 e 2009; Franz Haas: 3 Pinot nero 2021, 2020 e 2018; chiudiamo questa piccola rassegna con l’azienda Zìmè della Valpolicella: Kairos 2019 (15 vitigni – 4 bianchi 11 rossi); Harlequin 2015 (16 vitigni); Amarone Classico Riserva La Mattonara 2009.     

 

Chiusura con un pensiero della ARVI: “Il vino è l’elemento capace di rinnovare la gioia e il piacere di stare insieme. E’ il simbolo della convivialità e ciò che ci permette di stare insieme e condividere le nostre emozioni al centro della tavola, nel cuore delle feste”.   

°°°°°

I vini in degustazione

Peter Ferguson

 

 

REGIONE

PRODUTTORE

VINO

ANNO

 

 

 

 

Abruzzo

Masciarelli

Marina Cvetic Chardonnay

2021

Abruzzo

Masciarelli

Villa Gemma Riserva

2015

Abruzzo

Masciarelli

Assortiment La Botte di Gianni Ris.

2017

 

 

 

 

Alto Adige

Franz Haas

Gewurtraminer

2022

Alto Adige

Franz Haas

Pinot Bianco Lepus

2022

Alto Adige

Franz Haas

Pinot Grigio

2022

Alto Adige

Franz Haas

Manna 5 vitigni bianchi

2021

Alto Adige

Franz Haas

Lagrein

2021

Alto Adige

Franz Haas

Pinot Nero

2021

 

 

 

 

Campania

Montevetrano

Core Bianco Fiano e Greco

2022

Campania

Montevetrano

Core Rosso Aglianico

2019

Campania

Montevetrano

Montevetrano tre vitigni

2020

Campania

Montevetrano

Montevetrano tre vitigni

2009

 

 

 

 

Piemonte

Bruno Giacosa

Nebbiolo d’Alba Valmaggiore

2021

Piemonte

Bruno Giacosa

Barolo

2019

Piemonte

Bruno Giacosa

Barolo Falletto Vigna Le Rocche

2019

Piemonte

Chiara Boschis

Langhe Nebbiolo

2021

Piemonte

Chiara Boschis

Barolo Via Nuova

2019

Piemonte

Chiara Boschis

Barolo Mosconi

2018

Piemonte

Chiara Boschis

Barolo Cannubi

2018

Piemonte

Elio Grasso

Barbera d’Alba Vigna Martina

2021

Piemonte

Elio Grasso

Barolo Gavarini Chiniera

2019

Piemonte

Elio Grasso

Barolo Ginestra Casa Matè

2019

Piemonte

Enzo Boglietti

Barolo Boliolo

2018

Piemonte

Elio Grasso

Barolo Brunate

2018

Piemonte

Enzo Boglietti

Barolo Fossati

2016

Piemonte

Fratelli Alessandria

Langhe Nebbiolo Prinsiòt

2021

Piemonte

Fratelli Alessandria

Barolo Gramalore

2019

Piemonte

Fratelli Alessandria

Barolo Verduno

2018

Piemonte

Fratelli Alessandria

Barolo Monvigliero

2018

Piemonte

La Spinetta

Barbaresco Valeirano

2020

Piemonte

La Spinetta

Barbaresco VursĂą Gallina

2020

Piemonte

La Spinetta

Barbaresco VursĂą Starderi

2020

Piemonte

La Spinetta

Barolo Campè

2019

Piemonte

La Spinetta

Barbaresco Gallina

2009

Piemonte

Paolo Scavino

Nebbiolo

2020

Piemonte

Paolo Scavino

Barolo

2019

Piemonte

Paolo Scavino

Barolo Bric del Fiasc

2019

Piemonte

Parusso Armando

Barolo Bussia

2019

Piemonte

Parusso Armando

Barolo Mosconi

2019

Piemonte

Parusso Armando

Barolo Perarmando

2019

Piemonte

Piero Busso

Barbaresco Albesani

2019

Piemonte

Piero Busso

Barbaresco Gallina

2019

Piemonte

Piero Busso

Barbaresco San Stunet

2019

Piemonte

Piero Busso

Barbaresco Riserva Viti Vecchie

2016

Piemonte

Sandrone Luciano

Nebbiolo d’Alba Valmaggiore

2021

Piemonte

Sandrone Luciano

Barolo Aleste

2019

Piemonte

Sandrone Luciano

Barolo Le Vigne

2019

Piemonte

Vigneti Massa

Timorasso Derthona

2021

Piemonte

Vigneti Massa

Timorasso Derthona Sterpi

2020

Piemonte

Vigneti Massa

Timosasso Derthona Costa Vento

2020

Piemonte

Vigneti Massa

Barbera Bigolla

2010

 

 

 

 

Toscana

Bibi Graetz

Colore Bianco Ansonica

2022

Toscana

Bibi Graetz

Testamatta Bianco

2022

Toscana

Bibi Graetz

Colore Rosso Sangiovese

2021

Toscana

Bibi Graetz

Testamatta Sangiovese

2021

Toscana

Casanova di Neri

Brunello Giovanni Neri

2018

Toscana

Casanova di Neri

Brunello Tenuta Nuova

2018

Toscana

Castello del Terriccio

Gian Annibale

2019

Toscana

Castello del Terriccio

Castello del Terriccio

2018

Toscana

Castello del Terriccio

Lupicaia

2018

Toscana

Castello del Terriccio

Tassinaia

2017

Toscana

Castello del Terriccio

Castello del Terriccio

2010

Toscana

Castello del Terriccio

Lupicaia

2010

Toscana

Castello di Brolio-Ricasoli

Casalferro Merlot

2019

Toscana

Castello di Brolio-Ricasoli

Chianti Cl. G. S. Castello di Brolio

2020

Toscana

Castello di Brolio-Ricasoli

Chianti Cl. G. S. Ciniprimo

2020

Toscana

Castello di Brolio-Ricasoli

Chianti Cl. G. S. ColledilĂ 

2020

Toscana

Castello di Brolio-Ricasoli

Chianti Cl. G. S. Roncicone

2020

Toscana

Castellare di Castellina

I Sodi di San Nicolò

2019

Toscana

Luce della Vite

Luce Sangiovese Merlot

2020

Toscana

Luce della Vite

Lucente Sangiovese Merlot

2020

Toscana

Luce della Vite

Lux Vitis Cabermet S. e Sangiovese

2018

Toscana

Luce della Vite

Brunello di Montalcino Luce

2018

Toscana

Giodo

Alberelli di Giodo Carricante

2021

Toscana

Giodo

Giodo Rosso La Quinta Sangiovese

2021

Toscana

Giodo

Brunello di Montalcino

2018

Toscana

Giodo

Brunello di Montalcino

2015

Toscana

Marchesi Frescobaldi

Gorgona Bianco

2022

Toscana

Marchesi Frescobaldi

Gorgona Bianco

2020

Toscana

Tenuta Orma

Orma tre vitigni

2021

Toscana

Tenuta Orma

Orma tre vitigni

2020

Toscana

Grattamacco

Bolgheri Rosso Superiore

2020

Toscana

Rocca di Frassinello

Baffonero Merlot

2019

Toscana

Rocca di Frassinello

Rocca di Frassinello 3 vitigni

2019

Toscana

Tenuta di Biserno

Sof Rosè Cabernet Syrah

2022

Toscana

Tenuta di Biserno

Lodovico tre vitigni

2019

Toscana

Tenuta il Poggione

Rosso di Montalcino

2021

Toscana

Tenuta il Poggione

Brunello di Montalcino

2018

Toscana

Tenuta il Poggione

Brunello di Montalcino R. Paganelli

2016

Toscana

Tenuta Poggio di Sotto

Rosso di Montalcino

2020

Toscana

Tenuta Poggio di Sotto

Brunello di Montalcino

2018

Toscana

Tenuta Sette Ponti

Oreno tre vitigni

2020

Toscana

Tenuta Sette Ponti

Crognolo Sangiovese

2019

Toscana

Tenuta Sette Ponti

Vigna dell’Impero Sangiovese

2016

Toscana

Uccelliera

Rosso di Montalcino

2021

Toscana

Uccelliera

Rapace tre vitigni

2019

Toscana

Uccelliera

Brunello di Montalcino

2018

Toscana

Uccelliera

Costabate Sangiovese

2016

 

 

 

 

Sicilia

Feudo Maccari

Family and Friends White

2019

Sicilia

Feudo Maccari

Family and Friends  Red

2018

Sicilia

Feudo Maccari

Saia Nero d’Avola

2018

 

 

 

 

Veneto

Giavi

Prosecco Rosè Millesimato

2022

Veneto

Giavi

Prosecco Super. Brut Millesimato

2022

Veneto

Giavi

Prosecco Sup. Brut Nature Rive

2021

Veneto

Zymé

From Black to white

2020

Veneto

Zymé

Kairos 15 vitigni

2019

Veneto

Zymé

Amarone della Valpolicella Classico

2017

Veneto

Zymé

Harlequin 15 Vitigni

2015

Veneto

Zymé

Amarone Classico Ris. La Mattonara

2008

 

 

 

 

 

 

 

*****

ENTRA A FAR PARTE DELLA NOSTRA STORIA

 

L’occasione dell’EXPLORE ITALY è stato anche un momento per dare spazio all’annuncio di un traguardo importante: i 20 anni di ARVI. Vent’anni di grandi vini, impegno, passione, traguardi e riconoscimenti. Un anniversario che merita di essere celebrato in modo adeguato. Vogliamo tornare al connubio tra Arte e Vino che sta alla genesi stessa del nome ARVI, coinvolgendo un artista come Andrea Ravo Mattoni e sei rinomati Châteaux di Bordeaux.

Ravo ha realizzato una imponente opera di oltre dodici metri per quattro, realizzata unendo insieme i coperchi di 300 casse di vino. Il soggetto, dipinto con la tecnica della bomboletta spray, è stato realizzato attraverso le nuove tecnologie generative di IA (Intelligenza Artificiale), partendo da una serie di parole chiave suggerite da sei rinomati Châteaux di Bordeaux e ispirate ai valori e ai principi guida di ciascun produttore.

Château Ducru-Beaucaillou, Château Lafite Rothschild, Château La Mission Haut-Brion, Château Léoville Las Cases, Château Palmer e Château Troplong Mondot sono i produttori che hanno partecipato a questo progetto e che forniranno ciascuno 300 bottiglie, provenienti direttamente dalle riserve delle loro cantine (Ex-Château), datate 2004, anno della nostra fondazione.

Le sei bottiglie comporranno uno speciale cofanetto per vino, il cui coperchio sarĂ  uno di quelli utilizzati da Ravo per la sua opera d’arte, che diventerĂ  poi un pezzo unico e numerato che anche voi potrete acquistare, entrando a far parte di questo grande progetto. L’acquisto di una delle 300 custodie permetterĂ  di partecipare alla festa per il 20° anniversario al Kunsthaus Museum di Zurigo il 23 marzo 2024, dove l’opera d’arte finale sarĂ  finalmente svelata per la prima e unica volta nella sua interezza.

Durante la celebrazione, alla presenza dell’artista e dei produttori, ci sarĂ  la possibilitĂ  di degustare vari vini dei sei Châteaux e di ricevere, oltre alla teca numerata, una stampa dell’intera opera firmata dall’artista.

Per informazioni:

info@arvi.ch –  arvino.melano@arvi.ch

Tel: +41. 91. 649.68.68

 

    A cura di Rocco Lettieri