2019 ST. MORITZ GOURMET FESTIVAL

2019 ST. MORITZ GOURMET FESTIVAL

 

 

Per più di un quarto di secolo, sempre all’inizio di ogni anno, il St. Moritz Gourmet Festival riunisce le stelle e le icone selezionate delle cucine di tutto il mondo nell’Alta Engadina. Per nove giorni, dal Venerdì 11 Gennaio  a Sabato 19 Gennaio 2019, nove elettrizzanti top chef ospiti, insieme con gli chef esecutivi degli hotel partner, offriranno specialità culinarie dalle migliori cucine d’Europa e dell’Asia. Il St. Moritz Gourmet Festival 2019 si terrà dall’11 al 19 gennaio 2019 e garantirà un’esplosione di delizie culinarie in Alta Engadina, insieme agli eccezionali Executive Chef degli hotel partner del festival e da nove chef di spicco provenienti da Europa e Asia che godono di uno status cult o sono punte calde all’interno dell’attuale scena gastronomica.

Gli organizzatori del festival hanno invitato i media a una conferenza stampa al Baur au Lac di Zurigo per annunciare e presentare gli chef ospiti. Erano presenti un gran numero di direttori e chef esecutivi degli hotel partner dell’Alta Engadina, che fornivano un’emozionante anticipazione della fantastica varietà culinaria e le eccezionali capacità dei nove chef internazionali che attendono l’ospite del festival in circa 40 diversi eventi divertenti a il St. Moritz Gourmet Festival 2019.

Ed ecco la sequenza della prima parte che avrà inizio venerdì 11 Gennaio e proseguirà sino a martedì 15 gennaio 2019: Sergio Herman, il famoso chef dei Paesi Bassi si insedierà come ospite dell’Executive Chef Dirk Haltenhof al Badrutt’s Palace Hotel. È noto che Sergio Herman ha ottenuto il favoloso punteggio più alto possibile di 20 punti Gault&Millau nel suo ex ristorante Oud Sluis, oltre a tre stelle Michelin e una posizione a lungo termine nella classifica dei “Migliori ristoranti del mondo”. Oggi, il leggendario chef e imprenditore stellato è alla testa di quattro straordinari ristoranti e una fiorente catena di ristoranti Gourmet French Fry con punti vendita in Belgio e nei Paesi Bassi.

Graziano Caccioppoli, Executive Chef appena nominato al Carlton Hotel St. Moritz, non vede l’ora di avere un avventuroso grande chef dalla Francia al suo fianco, il due stelle chef Philippe Mille del ristorante Le Parc presso il Grand Hotel Domaine Les Crayères a Reims – famosa per giochi raffinati con trame e sfumature di sapore create delicatamente. I meravigliosi piatti di Philippe Mille sono preziosi riflessi dei suoi ricordi culinari dell’infanzia e espressioni del suo profondo amore per i sapori originali della Francia.

L’Executive Chef Fabrizio Zanetti al Suvretta House accoglierà ancora un francese, lo chef a due stelle Guillaume Galliot, anche se proveniente dall’Asia. Infatti lavora al Caprice Restaurant del Four Seasons Hotel di Hong Kong, dove affascina i commensali con creazioni come “Racan Pigeon dalla casa di Bellorr, cotta in fava di cacao con marmellata di fichi, scorzonera e succo di cacao”. È famoso per provare i suoi piatti per anni, fino a quando gli aromi della Francia si uniscono in perfetta armonia con “i gusti del mondo”.

All’Hotel Nira Alpina di Silvaplana-Surlej, l’executive chef Dariusz Durdyn, arrivato recentemente, ospiterà uno dei migliori chef indiani, con il quale riuscirà sicuramente a creare prelibatezze esotiche. Lo chef  Star Manish Mehrotra del ristorante Indian Accent di New-Delhi è riuscito con le sue originali creazioni della nuova cucina indiana ad assicurare il sapore dei sapori indiani sulla mappa gastronomica mondiale (premiato come “Miglior ristorante del mondo in India” dal 2014).

Il “Newcomer dell’anno 2018” di Gault&Millau, Sven Wassmer del Grand Hotel Quellenhof di Bad Ragaz, sarà ospite dell’Executive Chef Mauro Taufer al Kulm Hotel St. Moritz e farà scalpore con la sua cosmopolita cucina d’avanguardia alpina. Sven Wassmer combina prodotti apparentemente contraddittori per preparare sensazioni gustative magnifiche, come “Dim Sum alpino con dashi svizzeri di bucce di patate arrostite” o “Char con crema bruciata e abete rosso”.

Da martedì 15 a sabato 19 Gennaio si terrà la seconda sezione che vedrà l’acclamato chef della New Nordic Cuisine, Nicolai Nørregaard del ristorante Kadeau a Copenaghen, entrare nel dominio dell’Executive Chef Fabrizio Piantanida al Grand Hotel Kronenhof di Pontresina. Lo chef danese proviene dall’isola di Bornholm, che per così dire serve da dispensa per la sua cucina. Qui raccoglie e custodisce circa sette tonnellate di deliziosi tesori naturali ogni stagione, utilizzando questi per prelibatezze sensuali come “Zucchine in salamoia, formiche di legno e asparagi bianchi fermentati con rose grigliate in olio di foglie di fico”.

Lo chef belga a due stelle Sang-Hoon Degeimbre affascinerà gli ospiti del festival cucinando fianco a fianco all’Executive Chef  Michel Hojac al Giardino Mountain Hotel a Champfèr-St. Moritz. Sang-Hoon Degeimbre è nato in Corea ed è cresciuto in Belgio. Le sue elaborate creazioni non sono solo una squisita simbiosi tra i suoi due paesi d’origine, ma anche un riflesso caleidoscopico del suo giardino di cinque ettari e dei terreni coltivati ​​che circondano il suo ristorante L’Air du Temps nel Liernu belga.

Premiati con il titolo di “Miglior chef tedesco all’estero 2018” di Gault&Millau, gli chef Thomas e Mathias Sühring saranno l’acclamata coppia di chef ospiti dell’Executive Chef Gero Porstein a capo del team di cucina dell’Hotel Waldhaus Sils dall’estate. I fratelli berlinesi godono di un grande successo a Bangkok mettendo in evidenza l’arte culinaria tedesca moderna. Poco dopo aver aperto il loro ristorante Sühring, i fratelli gemelli sono stati premiati con una stella Michelin e classificati subito tra i migliori indirizzi nella lista dei 50 migliori ristoranti asiatici (n. 4 – Asia’s 50 Best Restaurants 2018).

Il sud-coreano Mingoo Kang sarà ospite dell’Executive chef Matthias Schmidberger al Kempinski Grand Hotel des Bains. La star Mingoo Kang ha incoronato il ristorante Mingles nel quartiere Gangnam-gu di Seoul che è attualmente noto tra gli intenditori della scena gastronomica internazionale come l’indirizzo gastronomico più attraente dell’Asia orientale. Ha appena ricevuto una seconda stella Michelin nella “Guida Michelin per Seoul 2019”. Gli aromi e i prodotti dell’antica cultura culinaria coreana e dell’alta cucina internazionale si fondono magnificamente nei suoi piatti. Uno di questi è il suo dessert “Jang Trio”, una crema brûlée che Mingoo Kang prepara con pasta di fagioli fermentata.

Nove giorni di incomparabile versatilità per il divertimento in oltre 40 eventi del festival. L’inizio sarà dato venerdì sera (11 gennaio 2019) con l’affascinante Grand Julius Baer Opening al Kulm Hotel St. Moritz. Seguiranno sei serate di Gourmet Dîners e il famosissimo Gourmet Safaris. Martedì sera (15 gennaio), il Kitchen Party si svolgerà con la collaborazione di tutti gli chef al Badrutt’s Palace Hotel e così pure sarà sabato sera, 19 gennaio, con il Great BMW Gourmet Finale che si svolgerà al Suvretta House a conclusione dei 9 giorni del Festival.

In queste date numerosi eventi speciali arricchiranno il programma del festival, tra cui i leggendari eventi champagne e vino: Fascination Champagne, Celestial Wines e Tuscan Master Wines. Inoltre, gli ospiti del festival possono ancora una volta essere presenti alle dolci tentazioni del  Chocolate Cult, così come i migliori formaggi del mondo all’evento Wine & Cheese dell’Hotel Steffani. In aggiunta a quanto sopra, ci sarà l’incontro “Tavolata” con lo chef due stelle Rolf Fliegauf al Giardino Mountain Hotel e la cena VALSER – questa volta sotto la voce “Sentire senza limiti” – che presenta gli ambiziosi giovani cuochi de la “marmite” che contribuirà di nuovo alla diversa cultura dell’evento del festival.

Scopri la varietà culinaria dei nove migliori chef internazionali. 

 

Prenota il tuo Gourmet Dîner con lo chef ospite di tua scelta contattando direttamente l’hotel partner:

dal 12 al 14 gennaio 2019 
Sergio Herman al Badrutt’s Palace Hotel ***** S, 

Philippe Mille al Carlton Hotel ***** S, 

Sven Wassmer al Kulm Hotel St. Moritz ***** S

Manish Mehrotra a Nira Alpina ****, 

Guillaume Galliot a Suvretta House ***** S, 

dal 16 al 18 gennaio 2019 al 
Mingoo Kang al Grand Hotel des Bains Kempinski ***** S,

Nicolai Nørregaard al  Grand Hotel Kronenhof ***** S, 

Sang-Hoon Degeimbre  all’Hotel Giardino Mountain ***** S,

Thomas & Mathias Sühring all’Hotel Waldhaus Sils ***** .

 

I biglietti d’ingresso per l’evento sono già disponibili on line – Si consiglia la prenotazione anticipata sul sito web www.stmoritz-gourmetfestival.ch – ad eccezione del Gourmet Dîners e eventi speciali selezionati, che possono essere prenotati contattando direttamente il rispettivo hotel partner (vedi riferimenti al programma sul sito web). Le ultime notizie sono disponibili sul sito Web: www.stmoritz-gourmetfestival.ch e anche su Facebook.

I seguenti hotel partner del festival non vedono l’ora di accogliere i fan gourmet di tutto il mondo. Sono:

Badrutt’s Palace Hotel ***** Superior, St. Moritz;

Carlton Hotel ***** Superior, St. Moritz;

Grand Hotel des Bains Kempinski ***** Superior, St. Moritz;  

Grand Hotel Kronenhof ***** Superior, Pontresina;

Hotel Giardino Mountain ***** Superior, Champfèr / St. Moritz;

Nira Alpina **** Superior, Silvaplana-Surlej;

Hotel Waldhaus Sils *****, Sils-Maria;

Kulm Hotel St. Moritz ***** Superior, St. Moritz

Suvretta House ***** Superior, St. Moritz,

così come le location dell’evento:

Cava Bar, Hotel Steffani ****, St. Moritz;

CheCha Restaurant & Club di Reto Mathis, St. Moritz

 

ST. MORITZ GOURMET FESTIVAL – L’ORIGINALE DAL 1994

 

Il St. Moritz Gourmet Festival ha guadagnato carattere di culto in tutto il mondo. Negli ultimi 25 anni oltre 80.000 appassionati di buongustai hanno viaggiato per il fantastico paese invernale dell’Alta Engadina per l’evento, per essere viziati nel corso degli anni da circa 200 eccellenti chef internazionali ospiti provenienti da oltre 30 paesi diversi. Tuttavia, l’attenzione non è sulla competizione, ma sulla cooperazione collegiale tra gli chef coronati da stelle di tutto il mondo. L’obiettivo, la sfida e lo stimolo per tutti i partecipanti al St. Moritz Gourmet Festival sono l’ispirazione reciproca e la creazione di grandi cose insieme. Fin dalla sua prima edizione, nel 1994, il festival è stato organizzato dagli hotel partner e dai luoghi degli eventi, che hanno unito le loro forze nella St. Moritz Gourmet Festival Association. Sono i padroni di casa e offrono il palcoscenico ai migliori chef internazionali e ai luoghi per tutti i Gourmet Dîners, eventi ufficiali e speciali.

Ulteriori informazioni sugli chef e sulle manifestazioni saranno fornite in un altro servizio prima di Natale.

 

*****

 

COMITATO ORGANIZZATORE

ASSOCIAZIONE ST. MORITZ GOURMET FESTIVAL

Martin Scherer, Presidente, St. Moritz 
Heinz E. Hunkeler, Vicepresidente, Direttore generale Kulm Hotel St. Moritz ***** -W- , St. Moritz

 

MEMBRI (HOTEL PARTNER E LOCATION EVENTI)

Richard Leuenberger, amministratore delegato Badrutt’s Palace Hotel ***** -W- , St. Moritz 
Philippe Clarinval, direttore Carlton Hotel ***** -W- , St. Moritz 
Konstantin Zeuke, direttore generale Grand Hotel des Bains Kempinski ** *** -W- , St. Moritz 
Marc Eichenberger, Direttore Grand Hotel Kronenhof ***** -W- , Pontresina 
Katrin Rüfenacht, Direttore Generale Hotel Giardino Mountain ***** -W- , Champfèr / St. Moritz 
Claudio Dietrich, direttore Hotel Waldhaus *****, Sils-Maria 
Heinz E. Hunkeler, direttore generale Kulm Hotel St. Moritz ***** -W- , St. Moritz 
Claudia Pronk, direttore generale Nira Alpina *** * -W-, Silvaplana-Surlej 
Peter Egli, Direttore Suvretta House ***** -W- , St. Moritz 
Brigitte, Daniela e Francesca Märky, Management, Cava Bar, Hotel Steffani ****, St. Moritz 
Reto Mathis, Ristorante CheCha & Club, St. Moritz

 

 

CONTATTO

ORGANIZZAZIONE / MARKETING / SPONSORING / PUBBLICITÀ

WOEHRLE PIROLA AG, Eventi e pubbliche relazioni 
tel. +41 44 245 86 88 (Zurigo), +41 81 834 54 30 (St. Moritz) 
grasern@woehrlepirola.ch

www.woehrlepirola.ch

 

UFFICIO STAMPA

WOEHRLE PIROLA AG, Eventi e pubbliche relazioni 
tel. +41 44 245 86 88 (Zurigo), +41 81 834 54 30 (St. Moritz) 
flores@woehrlepirola.ch

 www.woehrlepirola.ch

 

SEGRETERIA

St. Moritz Turismo, sport ed eventi, Angela Nussbaum 
tel. +41 81 837 33 88 (St. Moritz) 
angela.nussbaum@stmoritz.ch

 www.stmoritz.ch

 

 

Le foto degli chef sono state realizzate dai fotografi:

Sergio Herman – Diego Franssens 

Philippe Mille  – AET Anne Emmanuelle Thion

Sven Wassmer –  Jürg Waldmeier 

Manish Mehrotra – Rohit Chawla 

Guillaume Galliot – Four Seasons Hotel Hong Kong

Mingoo Kang  –

Nicolai Nørregaard – Marie Louise Munkegaard

Sang-Hoon Degeimbre – Culinaire Saisonnier

Thomas & Mathias Sühring – Tinnaphop Tonitiwong

 

*****

a cura di Rocco Lettieri