Laura Catena Botega Zapata – Mendoza –

LAURA CATENA

GOLD in the VINEYARDS

 

Laura Catena è nata a Mendoza, in Argentina nel 1967. Si è laureata con lode presso l’Università di Harvard nel 1988 e ha conseguito una laurea in medicina presso la Stanford University. Attualmente è direttore generale di Bodega Catena Zapata e della sua Cantina Luca a Mendoza, in Argentina nonché medico praticante di Medicina Pediatrica presso il Centro Medico San Francisco dell’Università della California.

Laura Catena è stata definita la “faccia” del vino argentino per il suo ruolo attivo nella promozione della regione vinicola del Mendoza e del Malbec argentino.

È stata nominata tra i 25 migliori innovatori del vino ed è stata relatrice a Must Summit, Master of Wine Symposium e American Society of Wine Educators, Decanter Wine Encounter, la Smithsonian Institution e la Vancouver Playhouse, tra gli altri. È stata anche guest blogger per Robert Parker.

International Wine & Spirit Competition (IWSC) è stato istituito nel 1969 come il primo concorso per promuovere e premiare i migliori vini, liquori e liquori del mondo. Laura Catena è stata presidente per il 46 anno (2014), in qualità di ambasciatrice dell’IWSC e del vino di qualità a livello mondiale.

 

Nel 2010, Laura Catena ha pubblicato il suo libro, Vino Argentino, Guida per il vino in Argentina, pubblicato da Chronicle Books, che è stato ampiamente recensito dalla stampa negli Stati Uniti e all’estero. Nel 2011 ha iniziato a lavorare con l’editore argentino Catapulta. Il suo secondo libro GOLD in the VINEYARDS, è una meravigliosa compilation dei vigneti più celebri del mondo, edizione spagnola e inglese pubblicata sempre da Catapulta nel 2017. www.catapulta.net.

Tra i principali vini citati troviamo anche le schede degli italiani: Solaia di Antinori e Sorì San Lorenzo di Gaja.

 

 

Bodega Catena Zapata è un’azienda vinicola a conduzione familiare situata a Mendoza, nella sottodenominazione di Agrelo, in Argentina. La struttura vinicola si distingue per il suo design piramidale basato sull’architettura Maya. La cantina fu fondata nel 1902 dall’immigrato italiano Nicola Catena e passò al figlio Domingo. Il figlio di Domingo, Nicolás Catena Zapata (AKA Nicolás Catena), fu un pioniere nell’introdurre le tecniche di vinificazione europee in Argentina, incluso anche l’introduzione del Malbec e della viticoltura in alta quota. La figlia di Nicolás Catena, Laura Catena e altri membri della famiglia Zapata sono coinvolti nella cantina. www.catenazapata.com

 

Alcune foto sono state riprese dalle pagine del libro GOLD in the VINEYARDS

 

Federico Bruera – distributore in Italia

dei vini Botega Zapata

www.viadellabbondanza.com

A cura di Rocco Lettieri