Presentazione nuova GUIDA CHIC 2011

Nuova Guida Chic 2011

Con la pubblicazione della seconda edizione della Guida Chic, l’Associazione di cuochi/ristoratori, presieduta da Flavio Costa e diretta da Raffaele Geminiani, dimostra grande vitalità, cresce in numero di aderenti, allarga la sua diffusione, sempre più capillare nelle diverse regioni italiane. Si prepara, così, ad una nuova stagione ancora più ricca di eventi, pensati per un pubblico di appassionati della grande cucina italiana, sempre più numeroso.

Nuovi membri e nuove aziende accompagnano il cammino del gruppo, un’associazione che annovera cuochi e ristoratori di grande prestigio, che, hanno compreso che, prima di tutto, il mestiere richiede impegno e umiltà, valori irrinunciabili per trasmettere la grande passione che alberga in ciascuno di loro.

In anni difficili il sapersi rimettere in gioco è il segreto di un successo duraturo, capace di generare l’apprezzamento inesauribile da parte della clientela; perché la cultura della buona tavola non si inventa, ma si apprende con il tempo e l’esperienza. Chic ha inteso fornire questa esperienza a tutti con perseveranza, incontrando tante persone, come ad esempio nelle cene Easy & Chic e negli appuntamenti previsti in tutta Italia.

La grande cucina è un fenomeno di cultura e uno strumento di conoscenza e promozione del territorio. Sensibile al cambiamento degli stili di vita, anche nell’alimentazione, Chic può attingere al talento dei grandi professionisti che contribuiscono a formare il gruppo, ed è pronta ad affrontare le sfide della moderna cucina e ristorazione italiana, in tema di salute/benessere, biodiversità e volontà di proporsi al consumatore con nuove proposte.

I nomi ‘nuovi’ di Chic per il 2011
Manuel ARCADU – Pitrizza, Porto Cervo (OT)
Nicola CAVALLARO – Nicola Cavallaro al San Cristoforo, Milano
Giuseppe COSTA – Il Bavaglino, Terrasini (PA)
Renzo DAL FARRA – Locanda San Lorenzo, Puos d’Alpago (BL)
Fabrizio GIRASOLI – Butterfly, Capannori (LU)
Massimo GUZZONE – La Pista del Lingotto, Torino
Andrea INCERTI – Cà Matilde, Rubbianino di Quattrocastella (RE)
Antonio PISANIELLO – La Locanda di Bu, Nusco (AV)
Enrico RECANATI – Andreina, Loreto (AN)
Angelo SABATELLI – Masseria Spina, Monopoli (BA)
Massimiliano TORTEROLO – La Locanda dell’Angelo, Millesimo (SV)
Domenica VAGNARELLI – Mediterraneo, Alba Adriatica (TE)

**************

Grazie alla cortese ospitalità di Mr. Laurence Bristow-Smith, Console Generale della Gran Bretagna a Milano

Flavio Costa, Presidente e
Raffaele Geminiani, Direttore
dell’Associazione Cuochi Chic – Charming Italian Chef

mercoledì 9 marzo 2011, si terrà la presentazione della nuova Guida Chic 2011

Dalle 18:30 alle 20:30 alcuni cuochi del gruppo allieteranno il momento dell’aperitivo.

L’assaggio di prelibatezze di diverse regioni italiane lascerà spazio anche alla degustazione di specialità tipiche d’oltremanica in omaggio ai gentili padroni di casa.

Saranno annunciati i nomi dei nuovi soci e sarà l’occasione per conoscere i programmi dei prossimi mesi, densi di appuntamenti rivolti ai professionisti del mercato ho.re.ca e con un calendario di eventi pensato per incontrare in Italia e all’estero i tanti appassionati desiderosi di gustare le tante sfaccettature regionali di una cucina italiana.
Cucina che gli chef Chic rappresentano al meglio.

Consolato Generale Britannico – Via San Paolo 7 – V piano

Per informazioni:
ICS Stefania Miglio/Aldo Palaoro/Stefano Dal Ry
chic@ics-comunicazione.it
Tel: 0323. 40 35 88