5 e 6 novembre a Milano – Wine Days

5 e 6 novembre a Milano | Wine Days

Civiltà del Bere

 


Due giorni di masterclass, degustazioni guidate e un grande walk-around tasting con 223 etichetted’Italia e Alsazia. Sono i Wine Days di Milano! Domenica 5 e lunedì 6 novembre al Museo dei Navigli. Civiltà del bere porta nel cuore della città 63 protagonisti della grande enologia d’autore: una selezione che abbraccia nomi celebri e produzioni di nicchia, uno spaccato della varietà che contraddistingue l’inebriante mondo di Bacco.

L’ingresso (20 euro, ridotto a 15 per abbonati e professionisti) è dalle ore 15 alle 20.

Milano | Wine Days: il programma

Ai banchi d’assaggio del walk-around tasting sono in degustazione 223 etichette, un trionfo di tipologie e annate. Ogni produttore porta una selezione di tre vini, fra cui non mancheranno vecchi millesimi. In contemporanea, la Sala Conca San Marco (piano -1) ospita un ciclo di masterclass dedicate ad alcuni temi chiave del settore. Aperte a professionisti, intenditori e appassionati.

Le Masterclass

Sono cinque i wine tasting guidati dei Milano Wine Days, condotti da grandi professionisti del settore: Paolo Basso, Luciano Ferraro, Aldo Fiordelli, Roger Sesto. Sono parte integrante del programma dei Wine Days di Civiltà del bere: per accedere è necessario acquistare anche l’ingresso al walk-around tasting del giorno corrispondente, in prevendita (intero o ridotto) o direttamente in loco. I posti sono limitati. 

Acquista in prevendita (consigliato)


 

Ecco il programma:

5/11 ore 15.30 | Pinot noir: un confronto mondiale (Aldo Fiordelli)
5/11 ore 17.30 | 
Valle di Cembra: grandi bianchi di montagna (Roger Sesto)
6/11 ore 12.30 | 
Viaggio nel tempo: 5 decenni 5 vini 5 storie (Luciano Ferraro)
6/11 ore 15.30 | 
Champagne: questione di stile (Paolo Basso)
6/11 ore 17.30 | 
Vini vulcanici: la nuova poesia (Roger Sesto)

I 63 protagonisti

Ai banchi d’assaggio dei Wine Days ci sono 63 realtà produttive d’eccellenza. Una selezione di Cantine da tutta Italia: Allegrini, Marchesi Antinori, Argiolas, Baglio di Pianetto, Guido Berlucchi, Bertani Domains, Bisol, Ca’ di Rajo, Cascina I Carpini, Castello di Querceto, Gerardo Cesari, Cleto Chiarli, Michele Chiarlo, Cusumano, Cuvage, Eleva, Falesco – Famiglia Cotarella, Fèlsina, Feudi di San Gregorio, Gianfranco Fino, Tenuta L’Impostino, La Raia – Tenuta Cucco, La Vis, Le Colture, Les Crêtes, Librandi, Livon, Cantine Lunae, Lungarotti, Lupi, Marchesi di Barolo, Masi Agricola, Mezzacorona, Monteverro, Nino Negri, Pasqua, Petra, Pietraventosa, Pighin, Planeta, Rocca delle Macìe, Roccafiore, Ruggeri, Cantine San Marzano, Cantina San Michele Appiano, Tenuta Santa Caterina, Santa Margherita, Cantine Settesoli – Mandrarossa, Matteo Soria, Tasca d’Almerita, Tenuta di Trinoro – Passopisciaro, Tinazzi, Torrevento, Cantina Tramin, Umani Ronchi, Vallone, Velenosi, Villa Matilde, Villa Sandi, Vite Colte, Zymè. Più due special guest: i produttori della Valle di Cembra (Mostra Müller Thurgau) e il Consorzio Vini d’Alsazia.


 

Tutte le informazioni utili

Wine Days. Storie di vite e di vini.

Due giorni di degustazioni e seminari nel cuore di Milano, organizzati da Civiltà del bere.

Quando? Domenica 5 e lunedì 6 novembre dalle ore 15 alle 20.

La degustazione è aperta a professionisti e appassionati per l’intera durata dell’evento.

Dove?

A Milano presso il Centro Congressi Museo dei Navigli

(via San Marco 40, MM2 Moscova, MM3 Turati.

Le masterclass si tengono in Sala Conca San Marco (piano -1).

Ingresso walk-around tasting:

intero a 20 euro (walk-around tasting + calice da degustazione professionale + accesso a buffet salato).

L’ingresso ridotto di 15 euro è riservato agli abbonati di Civiltà del bere,

studenti di Enologia, sommelier e operatori di settore (per usufruire della riduzione è necessario esibire all’ingresso business card o tessera associativa in corso di validità). Acquista in prevendita

Masterclass: partecipare a seminari e degustazioni guidate prevede un costo aggiuntivo di 20 euro. I posti sono limitati. Programma e prevendite sono disponibili qui.

 

Per informazioni: Agnese Pellucci 02.76.11.03.03 eventi@civiltadelbere.com

 

°°°°°°°°°°°°°

 

Masterclass Milano Wine Days: dal Pinot noir ai vini vulcanici

 

Sono 223 le bottiglie protagoniste dei Milano Wine Days. In degustazione domenica 5 e lunedì 6 novembre al Museo dei Navigli (via San Marco 40, vedi google maps) ci sono grandi vini d’Italia e Alsazia (tra cui non mancano vecchi millesimi), affiancati da un ricco programma di masterclass e degustazioni guidate.

223 vini in degustazione ai Milano Wine Days

La selezione dei produttori (61 Cantine, più la Mostra Müller Thurgau, i produttori della Val di Cembra e il Consorzio Vini d’Alsazia come special guest) abbraccia nomi celebri e produzioni di nicchia, accomunate dal desiderio di esprimere il proprio territorio ai vertici della qualità. Ecco quali sono i vini in degustazione ai Milano

Wine Days durante il walk-around tasting, dalle ore 15 alle 20. Acquista in prevendita

 

 

Allegrini

Palazzo della Torre, Veronese Igt 2014
Poggio al Tesoro – Il Seggio, Bolgheri Doc 2014 novità
La Grola, Veronese Igt 2012

Marchesi Antinori

Guado al Tasso – Cont’Ugo, Bolgheri Doc 2015
Prunotto – Bansella, Nizza Docg 2015
Badia a Passignano – Chianti Classico Gran Selezione Docg 2007

Argiolas

Iselis, Nasco di Cagliari Doc 2016
Cardanera, Carignano del Sulcis Doc 2016 novità
Iselis, Monica di Sardegna Superiore Doc 2015

Baglio di Pianetto

Ficiligno, Sicilia Doc biologico 2016
Shymer, Terre Siciliane Igt 2013
Cembali, Sicilia Igt 2010

Guido Berlucchi

Berlucchi ’61, Franciacorta Rosè Docg
Berlucchi ’61, Franciacorta Nature Docg 2010
Palazzo Lana Extrême, Franciacorta Docg 2006

Bertani Domains

Fazi Battaglia – San Sisto, Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico Docg 2008
Val di Suga – Vigna Spuntali, Brunello di Montalcino Docg 2012
Amarone della Valpolicella Classico Doc 2008

Bisol

Crede, Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg 2016
Vigneti del Fol, Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg 2016
Cuvée Tertium Millennium 1985

Ca’ di Rajo

Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Docg 2016
Marinò, Marca Trevigiana Igt 2015
Notti di Luna Piena, Piave Doc 2007

Cascina I Carpini

Brezza d’Estate, Timorasso Colli Tortonesi Riserva Doc 2011
Bruma d’Autunno, Barbera Colli Tortonesi Superiore Doc 2008
Bruma d’Autunno, Barbera Colli Tortonesi Superiore Doc 2005

Castello di Querceto

Chianti Classico Docg 2015
Chianti Classico Riserva Docg 2014
Il Querciolaia, Colli della Toscana Centrale Igt 1991

Gerardo Cesari

Cento Filari, Lugana Doc 2016
Ripasso Bosan, Valpolicella Ripasso Doc 2014
Bosan, Amarone della Valpolicella Doc 2000

Cleto Chiarli

Blanc de Blancs, Spumante Brut 2016
Lambrusco del Fondatore, Lambrusco Sorbara Doc fermentato in bottiglia 2016
Vigneto Cialdini, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Doc 2016

Michele Chiarlo

Cipressi, Nizza Docg 2014
Palás, Barolo Docg 2013
Barolo Cerequio Docg 2011

Cusumano

Shamaris, Sicilia Doc 2016
Alta Mora, Etna Rosso Doc 2015
Noà, Sicilia Doc 2012

Cuvage

Cuvage Blanc de Blancs, Metodo Classico Brut
Cuvage de Cuvage Pas Dosé, Metodo Classico Brut
Nebbiolo d’Alba Metodo Classico Rosé Brut Doc

Eleva

Fralibri, Valpolicella Classico Doc 2016
Tenzone, Valpolicella Ripasso Classico Doc 2013
Piovesole, Amarone della Valpolicella Classico Doc 2011

Falesco – Famiglia Cotarella

Soente, Lazio Igt 2016
Montiano, Lazio Igt 2014
Montiano, Lazio Igt 2008

Fèlsina

Berardenga, Chianti Classico Docg 2015
Rancia, Chianti Classico Riserva Docg 2013
Fontalloro, Toscana Igt 2009

Feudi di San Gregorio

Cutizzi, Greco di Tufo Docg 2016
Taurasi Docg 2012
Taurasi Docg 2011

Gianfranco Fino

Es, Primitivo Salento Igt 2015
Es più sole, Primitivo di Manduria Dolce Naturale Docg 2012

Tenuta L’Impostino

Lupo Bianco, Toscana Igt 2011
Viandante, Sangiovese Montecucco Riserva Docg 2011
Viandante, Sangiovese Montecucco Riserva Docg 2008

La Raia – Tenuta Cucco

Gavi Docg 2016
Gavi Riserva Docg 2011
Barolo del Comune di Serralunga d’Alba Docg 2013

La Vis

Vich, Trentino Doc 2015
Ritratto, Vigneti delle Dolomiti Igt 2013
Ritratto, Vigneti delle Dolomiti Igt 2003

Le Colture

Pianer, Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Docg 2016
Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Docg 2016
Gerardo, Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Santo Stefano Brut Docg 2014

Les Crêtes

Petite Arvine Valle d’Aosta Doc 2016
Merlot Valle d’Aosta Doc 2015 novità
Fumin Valle d’Aosta Doc 2010

Librandi

Magno Megonio, Val di Neto Igt 2015 novità
Duca Sanfelice, Cirò Rosso Classico Superiore Riserva Doc 2014 novità
Duca Sanfelice, Cirò Rosso Classico Superiore Riserva Doc 2004 novità

Livon

Cavezzo, Collio Doc 2016
Braide Alte, Venezia Giulia Igt 2015
Manditocai, Collio Doc 2013

Cantine Lunae
Etichetta Nera, Vetmentino Colli di Luni Doc 2016
Leukotéa, Liguria di Levante Bianco Igt 2016
Niccolò V, Colli di Luni Rosso Doc 2010

Lungarotti

Torre di Giano Vigna Il Pino, Bianco di Torgiano Doc 2012
Rubesco Vigna Monticchio, Torgiano Rosso Riserva Docg 2010
Rubesco Vigna Monticchio, Torgiano Rosso Riserva Docg 1997

Lupi

Vignamare, Colline Savonesi Igt 2015
Vignamare, Colline Savonesi Igt 2010
Vignamare, Colline Savonesi Igt 2000

Marchesi di Barolo

Peiragal, Barbera d’Alba Doc 2015
Barolo Sarmassa Docg 2013
Barolo Riserva Docg 1990

Masi Agricola

Fojaneghe, Vigneti delle Dolomiti Igt 2012
Costasera, Amarone della Valpolicella Classico Docg 2012
Costasera, Amarone della Valpolicella Classico Doc 1997

Mezzacorona

Rotari – Alperegis, Trentodoc Pas Dosè 2011
Castel Firmian – Pinot grigio Trentino Riserva Doc 2015
Castel Firmian – Nerofino, Vigneti delle Dolomiti Igt 2014

Monteverro

Chardonnay di Monteverro, Toscana Igt 2014
Terra di Monteverro, Toscana Rosso Igt 2013
Monteverro, Toscana Igt 2010

Nino Negri

Carlo Negri, Valtellina Superiore Inferno Docg 2014
Sciur, Valtellina Superore Docg 2013
Carlo Negri, Sfursat Valtellina Superiore Docg 2007

Pasqua
Famiglia Pasqua, Amarone della Valpolicella Docg 2013
Cecilia Beretta – Terre di Cariano, Amarone della Valpolicella Classico Riserva Docg 2012
Amarone della Valpolicella Riserva Doc 2003

Petra

Hebo, Toscana Rosso Igt 2015
Petra, Toscana Rosso Igt 2013
Petra, Toscana Rosso Igt 2008

Pietraventosa

Ossimoro, Murgia Igt 2015
Volere Volare, Primitivo Puglia Igt 2015
Riserva di Pietraventosa, Primitivo Gioia del Colle Doc 2007

Pighin

Prosecco Doc 2016
Ribolla gialla Brut 2016
Sauvignon Collio Doc 2016

Planeta

Terebinto, Sicilia Doc 2016 novità
Cerasuolo di Vittoria Docg 2016
Burdese, Sicilia Igt 2006

Rocca delle Macìe

Tenuta Sant’Alfonso, Chianti Classico Docg 2015
Riserva di Fizzano, Chianti Classico Gran Selezione Docg 2013
Riserva di Fizzano, Chianti Classico Riserva Docg 1995

Roccafiore

Fiorfiore, Grechetto Umbria Igt 2015
Prova d’autore, Umbria Rosso Igt 2014
Il Roccafiore, Sangiovese Umbria Igt 2010

Ruggeri

Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Brut Docg
Vecchie Viti, Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Docg 2016
Giustino B., Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Docg 2014

Cantine San Marzano

Edda Lei, Salento Bianco Igt 2016
Sessantanni, Primitivo di Manduria Doc 2014
Sessantanni, Primitivo di Manduria Doc 2009

Cantina San Michele Appiano

Sanct Valentin, Sauvignon Alto Adige Doc 2016
Sanct Valentin, Pinot bianco Alto Adige Doc 2008
Sanct Valentin, Cabernet Merlot Alto Adige Riserva Doc 2013 novità

Tenuta Santa Caterina

Arlandino, Grignolino d’Asti Doc 2015
Sorì di Giul, Freisa d’Asti Superiore Doc 2013
Setecàpita, Barbera d’Asti Superiore Docg 2010

Santa Margherita

Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Refrontolo Brut Docg 2016
Kettmeir – 1919, Alto Adige Riserva Metodo Classico Extra Brut Docg 2011
Lamole di Lamole – Vigneto Campolungo, Chianti Classico Riserva Docg 2006

Cantine Settesoli – Mandrarossa

Mandrarossa Santannella, Terre Siciliane Igt 2016
Mandrarossa Cavadiserpe, Terre Siciliane Igt 2016
Mandrarossa Carthago, Sicilia Doc 2012

Matteo Soria

Asti secco Doc 2017 novità
Moscato d’Asti Doc 2017

Tasca d’Almerita

Vigna San Francesco, Chardonnay Sicilia Contea di Sclafani Doc 2015
Buonora, Etna Doc 2016
Rosso del Conte, Sicilia Contea di Sclafani Doc 2013

Tenuta di Trinoro / Passopisciaro

Passopisciaro – Passorosso, Etna Rosso Doc 2015
Tenuta di Trinoro – Le Cupole, Toscana Rosso Igt 2015
Tenuta di Trinoro – Toscana Rosso Igt 1998 magnum

Tinazzi

Ca’ dei Rocchi – Monterè, Valpolicella Ripasso Superiore Doc 2014
Ca’ dei Rocchi – La Bastia, Amarone della Valpolicella Docg 2013
Poderi Campopian – Marziale, Amarone della Valpolicella Classico Docg 2012

Torrevento

Veritas, Bombino Nero Castel del Monte Rosato Docg 2016
Ottagono, Nero di Troia Castel del Monte Rosso Riserva Docg 2014 novità
Vigna Pedale, Castel del Monte Rosso Riserva Doc 2010 novità

Cantina Tramin

Nussbaumer, Alto Adige Doc 2016 novità
Stoan, Alto Adige Doc 2012
Maglen, Alto Adige Riserva Doc 2015 novità

Umani Ronchi

Casal di Serra, Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Doc biologico 2016
Centovie, Pecorino Colli Aprutini Igt biologico 2015
Cùmaro, Conero Riserva Docg 2007

Vallone

Susumaniello Salento Igt 2015 novità
Castel Serranova, Salento Rosso Igt 2013
Graticciaia, Salento Rosso Igt 2000

Velenosi

Villa Angela, Pecorino Offida Docg 2016
Ludi, Offida Rosso Docg 2014
Roggio del Filare, Rosso Piceno Superiore Doc 2009

Villa Matilde

Greco di Tufo Docg 2016
Vigna Caracci, Falerno del Massico Bianco Doc 2014
Falerno del Massico Rosso Doc 2012

Villa Sandi

Opere, Serenissima Metodo Classico Doc
Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Millesimato Docg 2016
Còrpore, Veneto Rosso Igt 2013

Vite Colte

Villata, Roero Arneis Docg 2016
La Luna e i Falò, Barbera d’Asti Superiore Docg 2015 novità
Essenze, Barolo Riserva Docg 2000

Zymê

From Black to White, Veneto Bianco Igt 2016
Valpolicella Classico Superiore Doc 2015
Harlequin, Veneto Rosso Igt 2003

 

 

Special guest: Mostra Müller Thurgau

Abbazia di Novacella
Müller Thurgau Alto Adige Valle Isarco Doc 2016

Bellaveder
San Lorenz, Müller Thurgau Trentino Doc 2016
Müller Thurgau 100%

Castelfeder
Gassner, Müller Thurgau Vigneti delle Dolomiti Igt 2016

Cembra Cantina di montagna
Müller Thurgau Trentino Doc 2016

Fondazione Mach
Müller Thurgau Trentino Doc 2016

Gaierhof
Müller Thurgau dei Settecento, Trentino Doc 2016
Müller Thurgau Trentino Doc 2016

Winzerverein Hagnau
Hagnauer Burgstall Müller Thurgau Spargel 2016
Hagnauer Sonnenufer Müller Thurgau Trocken 2016
Hagnauer Fass 247 Müller Thurgau 2015

La Vis
Müller Thurgau Trentino Doc 2016

Mezzacorona
Castel Firmian, Müller Thurgau Trentino Val di Cembra Superiore Doc 2016

Cantine Monfort
Müller Thurgau Trentino Doc 2016

Cantina Mori Colli Zugna
Pendici del Baldo, Müller Thurgau Trentino Doc 2016

Francesco Moser
Francesco Moser, Müller Thurgau Vigneti delle Dolomiti Igt 2016

Cantina Produttori San Paolo
Müller Thurgau Alto Adige Doc 2016

Unterortl – Castel Juval
Müller Thurgau Alto Adige Doc 2016

Cantina Produttori Valle Isarco
Aristos, Alto Adige Valle Isarco Doc 2016

Villa Corniole
Pietramontis, Müller Thurgau Trentino Val di Cembra Superiore Doc 2016

Peter Zemmer
Caprile, Müller Thurgau Alto Adige Doc 2016

 

 

Special guest: Valle di Cembra

Barone a Prato
Pinot nero Trentino Doc 2011

Cembra Cantina di montagna
Vigna delle Forche, Müller Thurgau Trentino Doc 2016
Vigna di Saosent, Trentino Doc 2014

Corvée
Còr, Trentino Doc 2016
Corvàia, Trentino Doc 2016

Alfio Nicolodi
Gewürztraminer Tentino Doc 2016
Riesling renano Trentino Doc 2015

Opera
Trentodoc Nature 2011
Trentodoc Brut Rosé Noir

Pelz
Riesling renano Trentino Doc 2014
Pinot nero Vigneti delle Dolomiti Igt 2013

Villa Corniole
Pietramontis, Trentino Val di Cembra Superiore Doc 2016
Salisa Brut 2013

Zanotelli
Kerner Vigneti delle Dolomiti Igt 2016
For 4 Neri, Trentodoc Brut 2013

 

Special guest: Vini d’Alsazia

Léon Beyer
Riesling Alsace Aoc 2016
Riesling Alsace Comtes d’Eguisheim Aoc 2010

Kuehn
Gewürztraminer Alsace Grand Cru Hengst Aoc 2015
Riesling Alsace Grand Cru Kaefferkopf Aoc 2012

Domaine Zind Humbrecht
Riesling Alsace Grand Cru Brand Aoc 2014

Domaine Gresser
Gewürztraminer Alsace Grand Cru Moenchberg Aoc 2015
Riesling Alsace Grand Cru Kastelberg Aoc 2013

 

*****

Il Museo dei Navigli è una dimora storica esclusiva ubicata in Brera, la zona di Milano più trendy e famosa nel mondo. I suoi eventi sono mirati agli amanti di storia, al lavoro imprenditoriale, alla creatività internazionale e ai momenti ludici da voi stessi organizzati. Momenti magici, indimenticabili, che solo una Location di prestigio può dare. L’atmosfera che si respira al Museo dei Navigli è storica, profumatamente milanese. Quel sapore laborioso, inventivo, trainante, voluto per secoli, con amore o con forza, da imperatori e re europei. Non che da famosi grandi artisti tra i quali Leonardo da Vinci che , tra l’altro, studiò e progettò la chiusa della Conca del Naviglio di San Marco (detta Conca di Leonardo) tuttora visibile a monte della via, vicino al ns Museo dei Navigli. Il Museo dispone di tecnologia elettronica, videoproiettore da 12.000 lumen, schermo a scomparsa 6×4, due cucine attrezzate a norma ASL, sale museali climatizzate, entrata carrabile per grosse esposizioni, e la V edizione del libro, da omaggiare, sulla storia del Museo e dell’antica Cerchia dei Navigli (con traduzione in inglese). Pertanto il Museo di Navigli è considerato la Location per Eventi più organizzata , esclusiva, bella e prestigiosa di tutta Brera. Una Location per Eventi da 10 a 1.000 persone, di cui 500 sedute in sala unica.

 

 

Gewürztraminer e Riesling d’Alsazia

tra gli attori di Milano | Wine Days – Civiltà del Bere

 

Domenica e lunedì, 5 e 6 novembre, al Museo dei Navigli (Centro Congressi Museo dei Navigli via San Marco 40) dalle ore 15 alle ore 20.00 i due vitigni più rappresentativi dell’Alsazia, il Riesling e il Gewurztraminer, sveleranno tutti i loro aromi e i profumi ad un pubblico di appassionati all’interno della kermesse enoica organizzata dalla squadra di Civiltà del Bere, la Milano | Wine Days. Saranno in tutto 7 i vini d’Alsazia presentati e appartenenti a 4 produttori: l’AOC Alsace Riesling 2016 e l’AOC Alsace Riesling  2010 Lieu – dit “Comtes d'Eguisheim” di Léon Beyer, l’Alsace Grand Cru Hengst Gewurzytraminer 2015 e l’Alsace Grand Cru Kaefferkopf Riesling 2012 di Vins d’Alsace Kuehn, l’Alsace Grand Cru Brand Riesling 2014 del Domaine Zind – Humbrecht per terminare con l’Alsace Grand Cru Kastelberg Riesling 2013 e l’Alsace Grand Cru Moenchberg Gewurztraminer 2015 del Domaine Gresser. Al banco d’assaggio dedicato ai Vini d’Alsazia i wine – lovers e i professionisti avranno modo di degustare l’eccellenza della produzione d’Oltralpe accompagnati anche dai racconti del Marketing Export Manager del CIVA, Foulques Aulagnon. Inoltre il rosso alsaziano, il Pinot Noir 2015 di Gilbert Ruhlmann Fils sarà tra i vini in degustazione durante la masterclass di domenica 5 novembre alle ore 15.30 dal titolo Pinot noir: un confronto mondiale tenuta dal giornalista Aldo Fiordelli. Due giorni di degustazioni guidate e un grande walk-around tasting durante il quale i vini d’Alsazia saranno tra le Special Guest con altre etichette rappresentative della grande enologia d’autore. Una selezione che abbraccia nomi celebri e produzioni di nicchia, uno spaccato della varietà che contraddistingue l’inebriante mondo di Bacco. Sono 15.500 gli ettari vitati che compongono la DOC (AOC) Alsace con una produzione media annuale pari a 1 Milione di ettolitri ossia 135 Milioni di bottiglie prodotte (90% vino bianco). L’Alsazia conta circa 4.000 viticoltori contadini. L’export pesa il 26% e l’Italia occupa la dodicesima posizione in volume caratterizzandosi come un mercato dinamico per i grandi bianchi d’Alsazia, in forte e continua crescita in particolare nella zona euro. Negli ultimi 3 anni l’evoluzione dei vini d’Alsazia verso l’Italia si attesta su livelli più che positivi: l’AOC Alsace vini fermi pari a +14% in volume e +26% in valore, mentre l’AOC Crémant d’Alsace ha raddoppiato l’esportazione sia in volume che in valore. Le attività di comunicazione e promozione dedicate ai Vini d’Alsazia rientrano nel piano delle iniziative volute e promosse dal CIVA, Conseil Interprofessionnel Vins d’Alsace, che ha l’obiettivo di ampliare la conoscenza rispetto ai vini del territorio e alle caratteristiche che li contraddistinguono attraverso iniziative rivolte sia ai professionisti di settore che al pubblico italiano.

 

Per maggiori informazioni:

www.vinsalsace.com

 

Ufficio stampa

AZ COMUNICAZIONE

Alessandra Zaco

Mob. 339 6534643

Email: zaco.alessandra@gmail.com

 

 


 

 

5-6 NOVEMBRE 2017 

MONTEVERRO AI WINE DAYS

ORGANIZZATI DA CIVILTA’ DEL BERE

 

La cantina gioiello sulla Costa d’Argento tra i 63 protagonisti dell’evento dedicato a

Storie di Vite e di Vini, in programma al Museo dei Navigli di Milano

 

Grande amore per la Maremma, passione e piacere per i vini pregiati, massima cura nella selezione delle uve in fase di vendemmia: sono queste  – e molte altre – le caratteristiche di Monteverro e dei suoi vini, tutti da scoprire in occasione dei WINE DAYS di Civiltà del Bere, due giorni di masterclass, degustazioni guidate e un grande walk-around tasting con oltre 200 etichette d'Italia e Alsazia, ospitati nelle sale del Museo dei Navigli, una location storica nel cuore di Brera, uno delle zone più suggestive  del capoluogo lombardo. Dimora dalle bellissime sale affrescate, dall’aria magica e il fascino unico e inconfondibile, che rappresenta secoli di storia milanese. Quale cornice migliore per degustare i vini delle cantine selezionate che abbracciano nomi celebri e produzioni di nicchia? Monteverro sarà presente con una selezione di 3 vini e 4 annate: il Monteverro 2010, etichetta di punta della Cantina, un IGT Toscana rosso, assemblaggio di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot; il Terra di Monteverro 2011 e 2013, stesso assemblaggio del “fratello maggiore, ma da parcelle diverse, e un bianco in terra di rossi, lo Chardonnay 2014, attacco rotondo ma fresco che indugia su yoghurt, pera, pompelmo e frutti bianchi, con sentori di marzapane e torta al limone.

 

Un appuntamento da non perdere – Domenica 5 e lunedì 6 novembre al Museo dei Navigli, dalle 15 alle 20.

www.monteverro.com


Ufficio Stampa ZED_COMM

michela@zedcomm.it

Cell. 342.1571291


a cura di Rocco Lettieri


°°°°°°


Testi e foto di Civiltà del Bere