TANCREDI 2016 EDIZIONE LIMITATA E NUMERATA

TANCREDI 2016 EDIZIONE LIMITATA E NUMERATA

Dalla collaborazione Dolce&Gabbana e Donnafugata

A distanza di quattro mesi, l’azienda Donnafugata, dopo aver presentato ROSA, il nuovo vino rosato nato dalla vendemmia del 2019, frutto di un blend originale di due vitigni autoctoni tra i più importanti della tradizione etnea, il Nerello Mascalese e il Nocera, si rinnova e sempre con la creatività Dolce&Gabbana, presenta TANCREDI, lo storico rosso di casa, in un’edizione limitata e numerata della vendemmia 2016. Ispirato al personaggio omonimo de Il Gattopardo, Tancredi si distingue con un packaging che unisce tradizione e modernità.

Tancredi va così ad arricchire l’offerta di vini nata dalla collaborazione tra Dolce&Gabbana e Donnafugata. I dettagli e l’artigianalità sono i valori che accomunano queste due eccellenze del Made in Italy. Questo prestigioso rosso viene riproposto in un’edizione limitata della vendemmia 2016 da 8.013 bottiglie. Tancredi è un vino autoctono e internazionale. Nato nel 1990 da un blend innovativo per quegli anni, il Nero d’Avola ed il Cabernet Sauvignon, l’edizione limitata di Tancredi, oltre ai vitigni originari, vede anche l’apporto di pregiate uve Tannat.

Denominazione: Terre Siciliane IGT Rosso. Zona di produzione: Tenuta Donnafugata di Contessa Entellina e dei territori limitrofi, nel cuore della Sicilia sud-occidentale; i vigneti sono in collina, su terreni prevalentemente argillosi. L’annata e la vendemmia 2016: l’annata si è contraddistinta per un andamento climatico piuttosto equilibrato, caratterizzato da una primavera mite e un’estate senza eccessivi picchi di calore, consentendo al vigneto di portare avanti in modo equilibrato il ciclo vegetativo. La conduzione attenta del vigneto ha permesso di portare in cantina uve sane e ben mature, premessa di vini di qualità e longevi. La vendemmia è iniziata nella prima decade di settembre con il Nero d’Avola, seguita dalla raccolta del Cabernet Sauvignon e del Tannat tra la prima e la seconda decade del mese.  Vinificazione e affinamento: fermentazione in acciaio con macerazione sulle bucce per circa 14 giorni alla temperatura di 28°-30° C. Affinamento per 12 mesi in rovere e almeno 30 mesi in bottiglia prima dell’uscita (ottobre 2020).

 

Note di degustazione: dal colore rosso rubino intenso, Tancredi 2016 Edizione Limitata, unisce note di frutta piccola rossa (gelso, ribes, mora e mirtillo), a note speziate e balsamiche con delicati sentori di liquirizia e tabacco da pipa. Al palato dispiega tutta la sua avvolgente personalità con tannini perfettamente integrati e lunga persistenza. Un vino perfetto da godere subito o da collezionare; se ben conservato, la sua longevità va oltre i 20 anni.  Tancredi si sposa perfettamente con piatti di carne rossa e cacciagione; altrettanto appagante è l’abbinamento con il tonno o pesci grassi. Ottimo servito ad una temperatura mediamente fresca (da 14 a 16° C).

 

Dialogo con la creatività: il nome Tancredi rievoca uno dei protagonisti del Gattopardo, inesauribile fonte di ispirazione anche per Dolce&Gabbana; nel romanzo e nell’omonimo film, Tancredi è il nipote prediletto del principe di Salina, proprio per il suo fascino e la sua capacità di adattarsi ai cambiamenti. Dal carattere passionale e inconfutabilmente siciliano, Tancredi nasce nel 1990 da un blend per quell’epoca innovativo di un vitigno autoctono con uno internazionale. Dolce&Gabbana ha curato l’immagine dell’Edizione Limitata di questo vino “rivoluzionario”, rendendo omaggio proprio al Gattopardo, e in particolare al contrasto fra tradizione e modernità che Tancredi riassume in sé: e se l’oro, il blu e le linee sinuose di ispirazione barocca celebrano i fasti dell’aristocrazia ormai in declino, il rosso, il verde e le figure geometriche appuntite rimandano ai nuovi valori rivoluzionari che si stanno affermando in Sicilia dopo l’Unità d’Italia e che preludono alla storia contemporanea dell’isola.

Il vino è disponibile in enoteca come pure online al prezzo suggerito di euro 32,50. Disponibile anche su https://world.dolcegabbana.com/food-beverage e su https://www.donnafugata.it/it/i-vini/tancredi-2016-edizione-limitata/

Contatti:

Dolce&Gabbana Press Office: press@dolcegabbana.it

Donnafugata Nando Calaciura: calaciura@granviasc.it

Baldo M. Palermo: baldo.palermo@donnafugata.it

*****

Foto di: Production Process e di Fabio Gambina

a cura di Rocco Lettieri