il MARSALINO – Gocce di sapore

IL POMODORINO MARSALINO

Gocce di sapore


 

Questo pomodoro viene coltivato nella Sicilia occidentale, pi√Ļ precisamente nella zona an¬≠tistante l'isola di Mothia (Marsala), dove alla bont√† del terreno si aggiunge quel microcli¬≠ma naturalmente termoregolato dalle Saline e dalle acque temperate dello Stagnone che, danno a questo pomodoro un colore ed un sapore unici nel suo genere, difficilmente ri¬≠producibili in altre aree geografiche.


II consorzio A.B.C. Marsala nasce nel 1979 dall'u­nione di tre Cooperative (Altavilla, Birgi e Cutusio) che, fin dagli anni sessanta, operano nella produzio­ne dei prodotti agricoli precoci. Da allora, uniamo le forze di decine di agricoltori, molti dei quali sono i precursori della serricoltura marsalese, e che, attualmente coltivano ben 500 ettari di superficie a orticole protette e 1.000 ettari a pieno campo. Il consorzio è situato nella Sicilia occidentale, le cui ottimali condizioni pedoclimatiche rendono agevo­le la coltivazione di un'enorme quantità di prodotti agricoli freschi come frutta, verdure ed ortaggi che vengono commercializzati in tutta Europa. I prodotti trattati principalmente sono: aglio, angurie e mini angurie, fragole, meloni gialli e pomodori. Grazie alla costante attenzione ai processi e alle scelte nel mettere in atto buone pratiche agricole, ci hanno permesso di raggiungere la certificazio­ne Global Gap che conferma i nostri standard di produzione e lavorazione, rafforzando così il nostro impegno a servizio del cliente.


Fiore all'occhiello delle colture orticole siciliane, il Po¬≠modoro Marsalino racchiude in s√® molteplici qualit√† che lo rendono apprezzatissimo in tutta Europa. I suoi “frut¬≠ti”, eleganti ed omogenei dalla forma a goccia (il peso dei frutti √® di 25 g. circa), hanno un colore rosso lucido, un sapore dolce e un profumo delicato; la buccia sottile e la polpa intensa ne fanno un prodotto con una shelf life elevata. Questo prodotto √® disponibile sul mercato da novembre a luglio, in confezioni da 250 gr. a frutto singolo e da 500 gr. anche a grappolo, viene prodotto con il sistema della lotta integrata.



 




COME DEGUSTARLO

Il suo sapore delicato e il suo elevato grado zuccherino ne fanno un uso molto versatile: da un consumo come snack ad un ottimo condimento per pasta asciutta o bruschette alla brace. Vi proponiamo di seguito un piatto tipico “Marsalese”:

II Matarocco (Ingredienti per 4 persone):

400 gr. di pasta casereccia del tipo “busiati” (preferibilmente fatti a mano) , 300 gr. di “Marsalino”, 2 spicchi d'aglio (pre¬≠feribilmente “rosso” della frazione trapanese di Nubia), un mazzetto di basilico, 1 pizzico ge¬≠neroso di origano, 100 gr. di mandorle sguscia¬≠te e tostate, 120 gr. di pecorino stagionato, olio extravergine d'oliva, sale, pepe, e peperoncino (facoltativo).

Preparazione:

Lavare accuratamente i pomodori, immergerli per un minuto in acqua bollente e sminuzzarli finemente. Lavare il basilico ed asciugarlo. In un mortaio pestare l'aglio svestito, il basilico, il sale, aggiun¬≠gere i pomodori, 2 cucchiai di olio e le man¬≠dorle tritate finemente. Continuare a pestare ed unire, poi, l'origano, il pepe, il peperoncino trita¬≠to (facoltativo) e il rimanente olio extravergine d‚Äôoliva. All‚Äôoccorrenza, aggiungere ancora un p√≤ d'olio. Amalgamare il composto accuratamente, fino ad ottenere una crema omogenea. Lessare i ‚Äúbusiati‚ÄĚ in abbondante acqua bollente salata. Scolarli al dente e amalgamare il tutto e servire preferibil¬≠mente con un p√≤ di pecorino grattugiato.

 


Cooperativa A.B.C. Marsala

Contrada Birgi Novi, 28

Marsala (TP)

Tel: +39. 0923. 966711

abcmarsala@alice.it

Servizio e foto di Rocco Lettieri